Corso online 3D Lab

Corso online 3D Lab

9. Nuovi metodi di lavoro artigianali – Cuoio

Guardando più nel dettaglio il settore della pelletteria, possiamo vedere come l’utilizzo di scanner 3D, software di modellazione 3D, stampanti 3D e “chioschi” (software interattivi) abbia cambiato il processo produttivo.

Nel settore calzaturiero ad esempio, grazie alla scansione 3D, gli artigiani possono avere una conoscenza più approfondita del piede dei clienti, grazie a software e stampanti 3D è possibile avere prototipi più definiti e basi di lavoro  più precise, i “chioschi” invece consentono al cliente di personalizzare il prodotto scelto.

Timbri

Nelle immagini seguenti è possibile vedere un esempio di timbri realizzati mediante modellazione e stampa 3D: partendo dal modellare la forma voluta e includendo nel prototipo una base che consenta di incollare la parte testurizzata in resina su un supporto, in questo caso metallico. Dopo aver stampato e incollato la base al supporto, i timbri sono stati impressi su un pezzo di cuoio spesso con un martello per ottenere una trama più definita.

 

Immagine 9.1

 


Fonti:
[1] https://www.instructables.com/id/3D-Print-Your-Own-Leather-Stamps/