Corso online 3D Lab

Corso online 3D Lab

4. Primi passi nella stampa 3D: riprogettazione dei modelli esistenti

Se tu o i tuoi studenti avete già familiarità con la stampante 3D e stampate i vostri primi modelli, ma non siete ancora abbastanza sicuri da progettare un oggetto da zero, potete provare a lavorare modificando modelli progettati da altri, come quelli nei database online . Basta trovare il modello, che può essere sviluppato o personalizzato e iniziare a sperimentare. Ricorda di rispettare i diritti di proprietà, soprattutto se hai intenzione di condividere il tuo lavoro più tardi.

TinkerCAD, che abbiamo introdotto nel Modulo I: https://youthart.eu/3dlab/lp-courses/3d-lab-online-course-it/lessons/5-software-di-progettazione-3d-tinkercad/ è uno strumento eccellente per questo tipo di lavoro. Ha un’interfaccia user-friendly e un set semplice di comandi e strumenti di base, che si possono imparare in meno di due ore. Dopo aver creato un account gratuito puoi caricare qualsiasi file .stl nel tuo spazio di lavoro e modificarlo.

Ci sono alcuni esempi di modifiche che possono essere fatte:

1. Esempio 1. braccia di un drone

Le braccia di un drone del database Thingiverse sono così: https://www.thingiverse.com/thing:3129911

Stampate e assemblate hanno ancora un bell’aspetto:


Immagine 4.1


Immagine 4.2


Immagine 4.3

Tuttavia sono un po’ troppo deboli, specialmente quando si perde il controllo del drone e cade. Per questo motivo abbiamo deciso di renderle più forti. Forse non sono belle come prima, ma sono più funzionali:


Immagine 4.4


Immagine4.5

 


Immagine 4.6

 


Immagine 4.7

 

 2. Esempio 2. Telaio di un drone

Un altro tipo di drone, ma lo stesso obiettivo: rendere la costruzione più resistente agli impatti.

Telaio originalehttps://www.thingiverse.com/thing:3310882


Immagine 4.8

Modifiche che sono state fatte:


Immagine 4.9

Prodotto finale:


Immagine 4.10

 


Immagine 4.11

 

Naturalmente, questi sono solo esempi e puoi modificare altri modelli in un modo completamente diverso, a seconda dello scopo. Ricorda che è possibile e ThinkerCAD è uno degli strumenti che si rivelano molto utili in questo caso. Il resto dipende da te.